di Joseph Lobo

pag. 209

SOSPIRI E SEGNI DEI NOSTRI TEMPI: COME LEGGERLI?

Il primo a introdurre l’espressione «segni dei tempi» nel linguaggio cattolico ufficiale fu papa Giovanni XXIII, nella Costituzione apostolica Humanae salutis (HS) del 1961: «Sappiamo che la visione di questi mali deprime talmente gli animi di alcuni al punto che...


di Giovanni Sale

pag. 221

CAVOUR A 160 ANNI DALLA MORTE

Camillo Benso conte di Cavour, di cui quest’anno ricorre il 160° anniversario dalla morte[1], fu «il grande regista» del Risorgimento nazionale, un uomo di Stato abile e intelligente, che seppe compiere «il primo miracolo italiano: l’Italia»[2]. Egli fu un vero...


di Joaquín Ciervide

pag. 232

IL POPOLO DI DIO COME TEMPIO

Si deve cercare Dio nella solitudine o nelle relazioni umane? Le due vie sono entrambe valide, ed è un fatto attestato. Riguardo alla solitudine, pensiamo agli anacoreti dei tempi antichi; riguardo alle relazioni umane, ai preti operai del secolo XX;...


di Marc Rastoin

pag. 241

VOLTI VECCHI E NUOVI DELLA QUESTIONE DELLE VOCAZIONI

Il carattere ormai chiaramente globale e frammentato della realtà cattolica fa sì che le situazioni che riguardano le vocazioni al celibato consacrato (diocesano o religioso) siano molto diverse. L’Asia e l’Africa hanno una crescita lenta ma costante, mentre le vocazioni...


di José Luis Narvaja

pag. 254

LO SPIRITO DISTRUTTIVO
Una riflessione sulla memoria e sulla letteratura inutile

La riflessione che presentiamo ha un intento puramente platonico. Quando usiamo l’espressione «amore platonico», di solito lo facciamo per riferirci a un amore astratto, non concreto. Ma questo non è del tutto esatto. Per Platone, l’amore è un eros, una...


di Vladimir Pachkov

pag. 264

I CALMUCCHI: I BUDDISTI D’EUROPA

Quando si parla di religioni tradizionali, radicate da secoli in Europa, ovviamente si pensa innanzitutto al cristianesimo, al giudaismo, ma anche all’islam. Il buddismo è considerato una religione dell’Estremo Oriente: si pensa subito all’India, il luogo d’origine di questa religione,...


GIOVANNI PAOLO II E LA DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA

Quando, il 16 ottobre 1978, i cardinali riuniti in conclave elessero il cardinale Karol Wojtyła come successore di san Pietro, la scelta fu in qualche modo sorprendente: era il primo papa non italiano fin dall’ormai lontano Adriano VI (eletto nel...


di Giancarlo Pani

pag. 288

SAN ROBERTO BELLARMINO, SERVITORE DELLA VERITÀ E DOTTORE DELLA CHIESA

Quattro secoli fa, il 17 settembre 1621, il cardinale Roberto Bellarmino terminava a Roma la sua vita terrena. Aveva quasi 79 anni e il suo nome era noto in tutta Europa. Nel 1599, Clemente VIII, durante il concistoro in cui...


di Stephan Rothlin

pag. 302

L’EROE ELUSIVO
Analisi narrativa dei valori nei film asiatici

I cineforum si sono dimostrati un terreno di riflessione fertile, che ci ha aiutati a comprendere meglio la straordinaria complessità delle trame cinematografiche. Per oltre trent’anni abbiamo avuto svariate opportunità di coinvolgere persone di diversi ceti sociali, in Asia e...


di Jean-Joseph Surin

pag. 316

L’ABBANDONO INTERIORE - CANTICO V
De l’abandon interieur - Cantique V

Voglio percorrere l’intero mondo, e vivrò come un fanciullo perduto, c’è in me lo spirito del vagabondo che tutti i beni per poco ha venduto. Per me è tutt’uno che viva o che muoia, mi basta l’Amore che in me...


di Federico Lombardi

pag. 320

UN FUTURO DI SPERANZA
Un libro-intervista del Preposito generale dei gesuiti, p. Arturo Sosa

Cinquecento anni fa, il 20 maggio del 1521, una palla di cannone, che resterà famosa, ferisce gravemente a una gamba Ignazio di Loyola mentre difende coraggiosamente la cittadella di Pamplona assediata dai francesi. Durante la successiva infermità, durata vari mesi,...


di La Civiltà Cattolica

pag. 331

RASSEGNA BIBLIOGRAFICA 4107-4108

Nel quaderno 4107-4108 de "La Civiltà Cattolica" abbiamo recensito: Bernard J. F. Lonergan, "Saggi. Seconda collezione", a cura di Rosanna Finamore. Divo Barsotti, "Meditazioni sul Vangelo di Matteo. Capitoli 14-18", a cura di Martino Massa. Claudio Magris, "Croce del sud. Tre vite...