Pope Francis greets faithful from China (AFP PHOTO / TIZIANA FABI)

L’ACCORDO TRA SANTA SEDE E CINA

Da dove? Verso dove?

Quaderno 4062

pag. 523 - 529

Anno 2019

Volume III

21 settembre 2019

Il contesto dell’articolo. Un anno fa, il 22 settembre 2018, veniva firmato un Accordo provvisorio fra Santa Sede e Repubblica popolare cinese. Ad esso è dedicato il volume L’Accordo fra Santa Sede e Cina. I cattolici cinesi tra passato e futuro, curato dai due sinologi dell’Università Cattolica di Milano Agostino Giovagnoli ed Elisa Giunipero.

Perché l’articolo è importante?

L’articolo esamina ampiamente la pubblicazione, perché contribuisce a una comprensione e valutazione approfondita del significato e della natura dell’Accordo.

Il volume è aperto da un’importante prefazione del Segretario di Stato, card. Pietro Parolin sul nuovo «approccio romano» alla questione cinese, e da un contributo di Andrea Riccardi che insiste sul ruolo de­terminante di papa Francesco nella ripresa dei rapporti fra Santa Sede e Cina dopo vari decenni di alterne vicende, fino a condurli con fermez­za a questo primo storico risultato. La pubblicazione contiene 15 studi e approfondimenti dal punto di vista storico, giuridico e canonico, ecclesiale e politico. Diversi articoli sono firmati da studiosi cinesi.

Particolare rilievo viene dato al contributo più ampio del volume, dedica­to da Agostino Giovagnoli a «Santa Sede e Cina dal 1978 al 2018», cioè dall’inizio del pontificato di san Gio­vanni Paolo II a oggi. È lo studio più dettagliato mai pubblicato sul tema e sul periodo indicato.

Quali sono le domande che l’articolo affronta?

  • Quali sono le novità formali, i passi in avanti e le prospettive positive aperte dall’Accordo provvisorio tra Cina e Santa sede?
  • Perché la firma dell’Accordo è avvenuta proprio mentre sembra rafforzarsi il controllo governativo sulle reli­gioni in Cina.

***

AGREEMENT BETWEEN THE HOLY SE AND THE PEOPLE’S REPUBLIC OF CHINA. From where? And where to from here?

A year ago, on September 20, 2018, a provisional Agreement was signed between the Holy See and the People’s Republic of China. The volume Accordo fra Santa Sede e Cina. I cattolici cinesi tra passato e futuro, edited by the two sinologists of the Catholic University of Milan – Agostino Giovagnoli and Elisa Giunipero -, is dedicated to it. Opened by an important preface by the Secretary of State, Card. Pietro Parolin, it contains 15 studies and insights from the historical, legal and canonical, ecclesial and political points of view. Several articles are signed by Chinese scholars. The work is presented here extensively, because it contributes to an in-depth understanding and evaluation of the meaning and nature of the Agreement.

Per leggere l’articolo integrale, acquista il quaderno 4062.

Acquista il Quaderno

L’accordo tra Cina e Santa Sede

ABSTRACT – Il 22 settembre 2018 è stato firmato un accordo provvisorio tra la Repubblica popolare cinese e la Santa Sede. Non si tratta della conclusio­ne di un processo, ma del suo reale avvio, che dovrà essere imple­mentato anche attraverso...

Cina e Santa Sede: il senso di un accordo

La Sala stampa vaticana ha da poco comunicato la firma di un accordo provvisorio tra la Repubblica popolare cinese e la Santa Sede. Un passo storico, ma non la conclusione di un processo: si tratta del suo avvio, che dovrà...