IL POTERE DEL PERDONO

«Apeirogon», un libro di Colum McCann

Quaderno 4088

pag. 177 - 180

Anno 2020

Volume IV

17 Ottobre 2020
Voiced by Amazon Polly

Il contesto dell’articolo. Un autore irlandese, Colum McCann, ha scritto un libro che offre uno sguardo originale e pro­fondo sul conflitto israelo-palestinese. 

Perché l’articolo è importante?

L’articolo riconosce che Apeirogon – termine che indica una figura geometrica con un nume­ro infinito di lati – è un libro originale, tanto superbamente scritto quanto profondamente umano. In esso il romanziere presta la sua penna alle voci di due padri, l’israeliano Rami e il palestinese Bassam, che hanno perso una figlia in questo conflitto. In effetti, non sembra né un «ro­manzo» né una fiction, né un libro di storia, né un saggio accademico; non pretende di offrire soluzioni o spiega­zioni, non pretende niente: questa, secondo p. Rastoin, è la sua forza.

McCann ha ascoltato questi due uomini e le loro famiglie. Con estrema sensibilità e con una scelta delle parole incredibilmente precisa, egli dà risonanza universale al loro dolore e alla loro vita. «Dobbiamo apprendere – dice Rami a un certo punto – la forza della nostra umanità. A es­sere violentemente non violen­ti. A chinare il capo davanti alle cose che è necessario dirci gli uni gli altri. Questa non è mollezza né debolezza, ma, al contrario, è umanità». Nonostante la presenza di alcuni incisi di cui non si comprende la pertinenza, nessun lettore può uscire indifferente da un libro del genere. 

Quali sono le domande che l’articolo affronta?

  • Che cosa accomuna le sorti di due padri, un palestinese e un israeliano, dentro al conflitto che divide da decenni i loro popoli?
  • Cosa rende possibile non cedere al desiderio di vendicarsi della morte di un figlio?

***

THE POWER OF FORGIVENESS. «Apeirogon», a book by Colum McCann

Much has been written about the Israeli-Palestinian conflict. The Irish novelist Colum McCann helps us experience it in a unique way in his Apeirogon: an original book that is as superbly written as it is profoundly human. In Apeirogon he gives voice to two fathers who have lost a daughter in the conflict. McCann listened to these two men and their families; and, with extreme sensitivity and an incredibly precise choice of words, he gives universal resonance to their pain and their lives.

Per leggere l’articolo integrale, acquista il quaderno 4088.

Acquista il Quaderno