IL TEMA DELLA «LUCE» NEL TEMPO DI AVVENTO E DI NATALE

Quaderno 3828

pag. 531

Anno 2009

Volume IV

L’articolo prende in considerazione la terminologia della luce nei testi di preghiera del Missale Romanum Instauratum e del Messale Romano Riformato del tempo di Avvento e del tempo di Natale; l’analisi consente di mettere in evidenza che tale terminologia esprime il mistero trinitario, il mistero cristologico e la dimensione escatologica della vita cristiana. Il vocabolario liturgico della luce appare ispirarsi costantemente ai testi della Sacra Scrittura, di cui accoglie la dottrina, rendendola vivente ed efficace con l’attualizzazione propria della liturgia. La realtà della luce nella sua semplicità e nella sua difficile conoscibilità è tra le realtà materiali e corporali quella che appare molto adatta a esprimere i valori spirituali e ad evocare la presenza delle realtà della fede.

Acquista il Quaderno