Family and kids worship online together at home (iStock/ThitareeSarmkasat)

MEDIA, CHIESA E PANDEMIA

Quaderno 4086

pag. 503 - 512

Anno 2020

Volume III

19 Settembre 2020
Voiced by Amazon Polly

Il contesto dell’articolo. La pandemia da Covid-19, tra gli innumerevoli altri effetti, ha prodotto tra gli altri anche un cambiamento della comunicazione, anche nella Chiesa.

Perché l’articolo è importante?
L’articolo affronta il tema usando come base teorica l’approccio agli studi sulla comunicazione noto come «ecologia dei media». Questo genere di studi immagina la comunicazione come un ambiente in cui inte­ragiscono molti elementi diversi. E come accade in natura in ogni ecosistema, una qualsiasi parte, cambiando, influisce su tutte le altre. Nel caso in esame, piuttosto che l’introduzione di una nuova tec­nologia di comunicazione, a causare i cambiamenti, anche nella Chiesa, è stata l’intro­duzione di un virus.

L’articolo poi si sofferma ad applicare al caso attuale due riflessioni teoriche legate alla «ecologia dei media». La prima, quella del car­dinale Avery Dulles che, riflettendo sulle strutture della Chiesa dopo il Concilio Vaticano II, ha osservato che modelli o concezioni diversi di Chiesa rimandavano a modelli diversi di comunicazione. La seconda, quella di Marshall ed Eric McLuhan, che hanno tentato di riassumere in «quattro leggi dei media» alcuni modi in cui l’ecologia dei media funziona: che cosa succede, si sono chiesti, quando l’ecosistema dei media viene alterato?

L’esame di tali concetti generali apre quindi ad alcune riflessioni riguardo all’impatto della pandemia sulla Chiesa, sulla sua comunicazione e sulla sua natura. Essa, in alcuni casi, è tornata ad antiche consuetudini di comunicazione – recuperando in particolare la centralità della devozione eucaristica e delle varie pratiche che si possono compie­re a casa e a livello locale –; in altri ne ha inventate di nuove. È interessante notare come la pandemia non sembri aver influito sul ruolo centrale del Papa e sul ruolo simbolico che il papato svolge pubblicamente.

Quali sono le domande che l’articolo affronta?

  • Qual è stato l’impatto della pandemia sulla Chiesa, sulla sua comunicazione e sulla sua natura?
  • Che cosa potrebbe significare tutto questo per il futuro cammino della Chiesa?

***

THE MEDIA, THE CHURCH AND THE PANDEMIC

The approach to communication studies known as “media ecology” offers the opportunity to understand the nature of the Church as it has and is responding to the Covid-19 pandemic. While the “models of the Church” proposed by Cardinal Avery Dulles describe several ways in which the Church exists, the “four laws of the media,” originally used to show how media systems change, can also describe how the Church, faced with external pressure, has changed its communication practices. The impact of the pandemic has led the Church to return to ancient communication practices, as well as inventing new ones.

Per leggere l’articolo integrale, acquista il quaderno 4086.

Acquista il Quaderno