LA POLITICA CONCORDATARIA DELLA SANTA SEDE

Quaderno 3713

pag. 463

Anno 2005

Volume I

5 Marzo 2005
Voiced by Amazon Polly

Gli Accordi che regolano i rapporti della Santa Sede con diverse entità statali fanno riferimento ad alcuni princìpi fondamentali: l’autonomia della Chiesa, la mutua collaborazione con gli Stati, la sottomissione all’ordinamento internazionale, la fedeltà ai patti stipulati, la parità giuridica tra Chiesa cattolica e confessioni evangeliche. Negli Accordi più recenti si è tenuto conto anche dell’attuale pluralismo. L’Autore è professore all’Università di Alcalà, all’Università «Comillas» di Madrid e all’Università Gregoriana di Roma.

Acquista il Quaderno

La politica concordataria di Benedetto XVI

In questo articolo si intende presentare una panoramica d’insieme sulla politica concordataria seguita da Benedetto XVI negli otto anni del suo pontificato (19 aprile 2005 - 28 febbraio 2013), come era stato già fatto nella rivista per il pontificato di...