LA CLASSE MEDIA DELLA SANTITÀ. «AGOSTINO MÉRIDIER», DI JOSEPH MALÈGUE

Quaderno 3920

pag. 121

Anno 2013

Volume IV

Nell’intervista concessa da Papa Francesco al Direttore della nostra rivista si legge: «Io vedo la santità nel popolo di Dio, la sua santità quotidiana. C’è una “classe media della santità” di cui tutti possiamo far parte, quella di cui parla Malègue». Il romanzo più noto di Malègue, Agostino Méridier, è ricco di eventi, di idee, di analisi psicologica e religiosa. La trama si svolge nel secolo scorso, prevalentemente a Parigi, in pieno clima modernista, che l’Autore presenta nei suoi elementi essenziali. Protagonista è un giovane, colto e onesto, che, dopo aver perduto la fede, la ritrova quando un amico di università, fattosi gesuita, lo fa incontrare col Cristo, Dio incarnato, nel quale le nostre antinomie trovano la loro soluzione. Romanzo fluviale, letterariamente pregevole, attuale.

Acquista il Quaderno