Eberhard Jüngel

LA “CHIAREZZA” TEOLOGICA DI EBERHARD JÜNGEL

L’amore di Dio che fa comprendere

Quaderno 4115

pag. 492 - 505

Anno 2021

Volume IV

4 Dicembre 2021
Voiced by Amazon Polly

All’età di 86 anni, nella sua amata città di Tubinga, è morto il 28 settembre 2021 Eberhard Jüngel, uno dei più importanti teologi protestanti contemporanei. In questa città universitaria della Germania egli fu presente fin dal 1969, quando arrivò alla facoltà evangelica di teologia a insegnare teologia sistematica, e negli anni successivi assumendo la carica di eforo (presidente) del Collegio evangelico di Tubinga, che mantenne per 18 anni. Questa fondazione svolge la funzione di collegio per la formazione degli studenti di teologia della Chiesa evangelica del Baden-Württemberg al ministero di pastori e all’insegnamento della religione nelle scuole.

Jüngel si è fatto conoscere nella Chiesa cattolica per la sua capacità di rendere sempre attuale il pensiero della Riforma del XVI secolo. L’acume e la chiarezza del suo pensiero teologico si sono manifestati in vari saggi e in alcune opere di notevole valore, tra cui quella che ormai è divenuta un classico della letteratura teologica mondiale, Dio, mistero del mondo. A livello ecumenico, la sua chiarezza teologica e il suo vigore evangelico si sono fatti sentire nella circostanza in cui la Federazione luterana mondiale e la Chiesa cattolica hanno firmato la Dichiarazione congiunta sulla dottrina della giustificazione: questo comune consenso fu duramente criticato da Jüngel in un famoso saggio, pubblicato prima che il documento venisse siglato[1].

La vita di Jüngel

Eberhard Jüngel nacque a Magdeburgo il 5 dicembre 1934. Si formò a Naumburg (Saale) e a Berlino Est. Durante gli anni di studio a Zurigo seguì le lezioni di Gerhard Ebeling, così come prese parte a Basilea alla Sozietät, guidata dall’allora famoso teologo riformato Karl Barth[2]. Allievo sia di Ebeling sia di Barth, tentò di conciliare la tradizione riformata nella sua versione barthiana con quella luterana…

Per leggere l’articolo integrale, acquista il quaderno 4115.

***

THE THEOLOGICAL “CLARITY” OF EBERHARD JÜNGEL. The love of God that makes us understand

On September 28, 2021, Eberhard Jüngel died. He was one of the leading figures of 20th century evangelical theology, not only in Germany, but also in Europe and globally. He had been active in Tübingen since 1969 and became known within the Catholic Church for his ability to bring the basic ideas of the sixteenth-century Reformation into the contemporary world. At the ecumenical level, his theological clarity and evangelical vigor made themselves felt on the occasion of the Joint Declaration on the Doctrine of Justification, signed on October 31, 1999.

Acquista il Quaderno