IL SEMESTRE DI PRESIDENZA GRECA DELL’UNIONE EUROPEA

Quaderno 3675-3676

pag. 298

Anno 2003

2 agosto 2003

Il semestre di presidenza greca dell’UE è stato fortemente segnato dall’intervento armato anglo-americano in Iraq, che ha creato divisioni in Europa e in seno all’ONU. I due risutati più significativi sono stati la firma, il 16 aprile, dei trattati di adesione all’UE di 10 nuovi Stati, e l’approvazione preliminare, nel corso del Vertice di Salonicco (19-21 giugno), della bozza finale della Costituzione europea, che presenta ancora punti controversi, ma che sarà approvata nel testo definitivo al Vertice europeo di autunno, durante il semestre di presidenza italiana.