RATIFICATO IL PROGETTO DI COSTITUZIONE IN IRAQ

Quaderno 3731

pag. 504

Anno 2005

Volume IV

Una svolta importante nel cammino dell’Iraq verso la democrazia è stata la ratifica, attraverso un referendum popolare, del progetto di Costituzione. Gravi ombre pesavano su questo evento, sia per l’opposizione degli arabi sunniti sia per il perdurare degli attacchi dei terroristi. Prima che fossero pubblicati i risultati, è iniziato il processo contro Saddam Hussein e i suoi collaboratori. L’esito positivo del referendum alimenta qualche speranza verso un graduale ritorno alla normalità, ma rimangono preoccupazioni per i contrasti interni e per la dilagante attività terroristica. L’Autore è professore di Missiologia all’Università Gregoriana (Roma).

Acquista il Quaderno