LA SIRIA TRA PASSATO, PRESENTE E FUTURO

Quaderno 3626

pag. 189

Anno 2001

Volume III

L’Autore, professore nella Facoltà di Missiologia dell’Università Gregoriana, traccia la storia della Siria, dalle origini preistoriche e bibliche fino a oggi. Dopo la fioritura culturale e religiosa dei primi secoli cristiani, con l’invasione araba la Siria conserva un ruolo importante tra i Paesi islamici, pur mantenendo una certa tolleranza verso le altre confessioni religiose. Nei tempi più recenti, dopo 26 anni di protettorato francese, ottiene l’indipendenza nel 1946: la seconda metà del sec. XX è segnata dal conflitto con Israele. Nel 2000, dopo la morte di Assad, presidente per 30 anni, gli succede il figlio Bashar, attualmente impegnato per aprire il Paese all’Occidente e per assicurare pace e stabilità nella regione.

Acquista il Quaderno