LA CORTE SUPREMA DEGLI STATI UNITI

Quaderno 3801

pag. 217

Anno 2008

Volume IV

L’articolo prende lo spunto da alcuni commenti a proposito del futuro assetto della Corte Suprema statunitense. Data l’età avanzata di alcuni suoi membri, è probabile che il prossimo presidente degli Stati Uniti sia chiamato a scegliere alcuni nuovi giudici. L’articolo espone brevemente le ragioni storiche e di diritto che rendono particolare e delicata la funzione svolta dalla Corte Suprema, prendendo in considerazione le più evidenti caratteristiche del diritto statunitense e segnalando alcune sentenze, comprese due di particolare rilievo pronunciate nel giugno 2008. Per il tipo di giudizio che esprime, in termini qualitativi più che quantitativi, la Corte contribuisce in misura significativa a determinare il profilo della società statunitense, delineando posizioni politiche di fondo, talvolta coincidenti con quelle dei partiti repubblicano o democratico, tal altra ad essi trasversale.

Acquista il Quaderno