IL TEATRO EUROPEO DI GIORGIO STREHLER

Quaderno 3890

pag. 162

Anno 2012

Volume III

G. Strehler (1921-97), regista teatrale, ha fondato nel 1947 il Piccolo Teatro di Milano; recentemente ne sono state pubblicate in dvd le più interessanti realizzazioni. L’articolo, citando anche i più fedeli collaboratori del regista, ne illustra in ordine cronologico le migliori esecuzioni, di autori da A. Cechov ad A. Sastre, da W. Shakespeare ad A. Strindberg, da A. G. Lessing a P. de Marivaux, senza dimenticare le opere teatrali di Molière, Goldoni e Mozart. Così, se all’inizio Strehler insiste sulla dimensione autonoma e laica del fare teatro e sulla riconoscenza verso i suoi maestri, man mano fa emergere una sorta di impegno portato alla perfezione, una sorta di itinerario ascetico che tenta di esprimere verità e sentimenti.

Acquista il Quaderno