HENRIQUE CLÁUDIO DE LIMA VAZ S.I. UNA VITA AL SERVIZIO DEL PENSIERO

Quaderno 3900

pag. 577

Anno 2012

Volume IV

Il p. de Lima Vaz (1921-2002), gesuita brasiliano, dopo il dottorato all’Università Gregoriana di Roma, per quasi 50 anni ha insegnato filosofia in Brasile nelle Facoltà sia gesuitica sia civile. La sua riflessione si fonda su tre autori: Platone, san Tommaso e Hegel. Egli studia la dimensione etica della vita personale e sociale, minacciata oggi dalle tendenze al nichilismo, e il rapporto dell’etica con la cultura, la giustizia e la libertà. Dimostra inoltre che la dimensione etica dell’individuo e della società dev’essere aperta alla trascendenza, in un atteggiamento di ascolto e di dialogo. L’Autore è professore nella Facoltà gesuitica di Filosofia e di Teologia di Belo Horizonte (Brasile).

Acquista il Quaderno