ENRIQUE IRAZOQUI: UN RAGAZZO CHE NON VOLEVA ESSERE GESÙ

Quaderno 3912

pag. 581

Anno 2013

Volume II

 Una passeggiata tra i Sassi di Matera in compagnia di Enrique Irazoqui, il non-attore che nel 1964, all’età di 19 anni, interpretò il ruolo di Gesù nel film Il Vangelo secondo Matteo, di Pier Paolo Pasolini. Dalle sue labbra sgorga un fiume di ricordi. Non mancano le sorprese. In primo luogo la resistenza da lui opposta al regista, che ha dovuto faticare non poco per convincerlo ad accettare la sua proposta. A quasi cinquant’anni di distanza, pare che Irazoqui non sia ancora in grado di comprendere a fondo il significato e il valore di quel film. Non nega tuttavia che quell’esperienza giovanile abbia avuto per lui un alto valore formativo e abbia finito con il modificare il corso della sua vita.

Acquista il Quaderno