I debiti, la politica e la speculazione. I velleitari e gli avvoltoi

Avvenire · 06/09/2022

Ad attendere i risultati del voto italiano lunedì 26 settembre, ormai è chiaro, ci sarà anche la speculazione. I grandi hedge funds che spostano miliardi in una frazione di secondo, cercando di massimizzare il profitto, dove le prede hanno polpa in abbondanza. Prediligono quelle più esposte: non a caso, in gergo, si chiamano fondi avvoltoio.

[…] è quanto meno cresciuta la consapevolezza di come sia necessaria una forza centripeta, una forza che unisca e non divida, per contrastare la dinamica opposta della speculazione. La risposta alla pandemia, con la prima condivisione seppur temporanea dei rischi attraverso un debito comune, i ‘coronabond’, va nella direzione giusta. Lo stesso approccio solidale serve nell’immediato anche per far fronte allo choc energetico e fermare la speculazione sul gas.

Ma è necessario soprattutto nel medio termine – come sostiene Gaël Giraud nell’ultimo numero de ‘La Civiltà Cattolica’ di cui ‘Avvenire’ ha fornito un’anticipazione giovedì 1 settembre – per riallineare leva finanziaria ed economia reale attraverso gli investimenti nella transizione ecologica. […]

Leggi tutto su Avvenire.

Correlati

Verso una prossima crisi finanziaria globale?

L’inflazione globale non è stata in alcun modo prevista dagli economisti. Nella maggior parte dei Paesi industrializzati ora raggiunge l’8% su base annua e promette di accompagnarci nei prossimi mesi e forse anche nei prossimi anni. Nella misura in cui...