LA FRANCIA E LA TENTAZIONE DELLA PAURA

Quaderno 3958

pag. 379

Anno 2015

Volume II

30 Maggio 2015
Voiced by Amazon Polly

In Francia, le elezioni dipartimentali del marzo 2015 hanno mostrato il proseguimento dell’evoluzione culturale e politica in corso: nel primo turno, il Fronte Nazionale di Marine Le Pen ha ottenuto un eccellente secondo posto con il 25,2% dei voti. Questo risultato dell’estrema destra è dovuto a diversi fattori: la crisi dell’occupazione, la diffidenza verso l’Europa, la sfiducia nei riguardi degli attuali rappresentanti politici, un atteggiamento negativo verso l’immigrazione ecc. L’economia della Francia è malata, e i francesi sono preoccupati: hanno paura dell’avvenire e di una globalizzazione che appare minacciosa. Parte dell’opinione pubblica si allontana dai partiti tradizionali.