SVILUPPO E LIBERTÀ

Quaderno 3660

pag. 575

Anno 2002

Volume IV

Non esiste sviluppo autentico senza libertà: questa la tesi di fondo del volume presentato*. Evidentemente anche per Sen la crescita del reddito è un mezzo importantissimo per espandere le libertà, ma non è un fine. Lo sviluppo infatti richiede l’eliminazione delle fonti di «illibertà»: miseria, tirannia politica, analfabetismo, mancanza di servizi pubblici e così via. In ogni caso ciò che interessa a Sen è che la capacità di un individuo e di un popolo possano essere realmente messe a frutto.

* A. SEN, Lo sviluppo è libertà. Perché non c’è crescita senza democrazia, Milano, Mondadori, 2000, 355 € 18,08.

Acquista il Quaderno