L’ABBÉ PIERRE, «APOSTOLO DEI SENZA- TETTO»

Quaderno 3761

pag. 485

Anno 2007

Volume I

Grande risonanza ha avuto in Francia e in tutto il mondo la morte, a 94 anni, dell’abbé Pierre, fondatore del movimento Emmaus per combattere l’ingiustizia e la povertà. La cronaca ricorda le sue origini benestanti, l’esperienza giovanile tra i cappuccini, il ministero pastorale a Grenoble, l’attività nella Resistenza, l’impegno come deputato, e soprattutto l’infaticabile carità tesa a soccorrere e riscattare i più diseredati, non solo offrendo ad essi un aiuto materiale, ma anche infondendo speranza in chi aveva perduto il senso della vita e trasformando i salvati in salvatori dei più poveri di loro.

Acquista il Quaderno