LA GUERRA CIVILE IN SUDAN

Quaderno 3697

pag. 61

Anno 2004

Volume III

«Orrore» è la prima percezione che si prova analizzando la situazione attuale del Sudan, il più vasto Paese dell’Africa, dove, in meno di 50 anni d’indipendenza, quasi 40 sono stati caratterizzati dalla guerra civile tra il Nord arabo-musulmano e il Sud, di etnia africana nera, in maggioranza cristiano; a questa tragedia dal 2003 si è aggiunta la guerra nel Darfur, regione occidentale del Sudan, dove musulmani massacrano altri musulmani. Si presenta la situazione non facile ma viva e dinamica della Chiesa cattolica nel Paese africano, dominato dai fondamentalisti islamici, riportando anche larga parte del discorso di Giovanni Paolo II ai vescovi sudanesi in visita ad limina (15 dicembre 2003).

Acquista il Quaderno