L’ENCICLICA «ECCLESIAM SUAM» DI PAOLO VI NEL 40° ANNIVERSARIO

Quaderno 3697

pag. 3

Anno 2004

Volume III

3 luglio 2004

L’enciclica Ecclesiam suam di Paolo VI è conosciuta come il documento del «dialogo». In realtà tratta tre temi: la conoscenza che la Chiesa deve avere di sé, la riforma che deve attuare per conformarsi sempre di più a Cristo, e il dialogo con il mondo, con i credenti in Dio, con i credenti in Cristo non in piena comunione con la Chiesa cattolica e all’interno della stessa Chiesa. Nell’articolo questi temi vengono riletti cercando il pensiero che su di essi Paolo VI aveva espresso prima della sua elezione pontificia nel tempo dell’episcopato a Milano e, dopo l’elezione, nel discorso di apertura della seconda sessione del Concilio; viene messa in luce l’incidenza che l’insegnamento di Paolo VI sul dialogo ha avuto nel Vaticano II, così che l’enciclica può essere ritenuta una fonte della dottrina del Concilio.