IL RITORNO DEL «MAGICO».

Quaderno 3821

pag. 351

Anno 2009

Volume III

La cultura occidentale è soggetta a profondi cambiamenti. Appare oggi l’importanza del raccontare: nel mondo giovanile, con la socializzazione attraverso i mezzi informatici; nell’economia, con la pubblicità che associa racconti al lancio di marchi; nella politica, con la propaganda fondata sul racconto di storie. Si svolge infine una riflessione su tre ambiti: la legge del desiderio, cioè la ricerca irresponsabile del piacere immediato attraverso la soddisfazione dei sensi, il possesso di beni, la violenza gratuita; il gioco dei poteri, con la ricerca di spettacolarità nella pubblicità industriale e nella propaganda politica; la nuova mitizzazione, non più legata a realtà superiori ma alla banalità quotidiana. L’Autore è direttore della rivista belga Streven. 

Acquista il Quaderno