Covid 19, accesso alla cura e selezione dei pazienti

Città Nuova · 07/07/2020

Sono ormai trascorsi 6 mesi dall’inizio della diffusione della malattia causata dal famigerato Covid 19il virus che ci ha fatto scoprire tutti più fragili e vulnerabili, mettendo in evidenza spesso il meglio di noi nella cura e nella abnegazione degli operatori sanitari con turni massacranti nella ricerca spasmodica di soluzioni a problemi inediti che apparivano insormontabili. […] Su uno degli ultimi numeri della Civiltà Cattolica, un’interessante riflessione in margine alla pandemia afferma che il Covid 19, fra le altre cose, «si presenta come un silenzioso rivelatore di molte realtà che spesso rimangono nascoste nella quotidianità dei sistemi economici, politici, sociali e culturali». […]

Leggi tutto su Città Nuova.

Correlati

I filosofi del contagio

L’irruzione di una nuova malattia comporta incertezza e paura, soprattutto se facciamo parte delle categorie più vulnerabili. A seconda dell’accessibilità di dispositivi medici e della nostra possibilità di proteggerci, la minaccia tocca diversamente il nostro modo di comprenderla e di...