RISCHIO E RESISTENZA: CINQUANT’ANNI DI DIALOGO INTERRELIGIOSO NELLA CHIESA CATTOLICA

Quaderno 3949

pag. 29

Anno 2015

Volume I

Nella Pentecoste del 1964 Papa Paolo VI istituì a Roma il Segretariato per i non cristiani, che in seguito è stato chiamato «Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso». L’articolo riflette su alcuni dei risultati del Pontificio Consiglio, e più in generale della Chiesa nella sua missione riguardo al dialogo con altre Comunità religiose. Considera la comprensione, da parte della Chiesa, della natura del dialogo e il ruolo del Pontificio Consiglio nel promuovere tale dialogo e, riprendendo il pensiero del filosofo canadese Charles Taylor, mostra il significato del concetto di dialogo per l’impegno della Chiesa nell’attuale cultura globalizzata.

Acquista il Quaderno