POLITICA E SOCIETÀ NELL’AMERICA LATINA

Quaderno 3851

pag. 455

Anno 2010

Volume IV

L’articolo traccia un quadro della situazione politica, sociale e religiosa del mondo latinoamericano. Dopo la fine del colonialismo in diversi Paesi sono sorti regimi dittatoriali, ma negli ultimi anni ci sono stati progressi verso la democrazia, sia pure con molte difficoltà. Le elezioni politiche e amministrative sono numerose e ampiamente partecipate, con alternanze e conferme, ma in generale con prevalenza dei candidati progressisti. I maggiori ostacoli vengono dalla corruzione, che provoca disparità sociali e discriminazioni. Un fattore di coesione è la devozione popolare. La Chiesa, che aveva preso posizione contro le dittature, oggi manifesta l’apertura verso un nuovo ordine sociale. L’Autore è direttore di ricerche al Cipca di Piura (Perù).

Acquista il Quaderno