PAPA FRANCESCO E LA SPIRITUALITÀ IGNAZIANA

Quaderno 3921

pag. 284 - 288

Anno 2013

Volume IV

Recentemente il Papa ha confidato di sentirsi figlio e allievo della spiritualità ignaziana nella forma vissuta dal beato Pierre Favre ed elaborata dai padri Louis Lallemant e Jean-Joseph Surin.

La Nota informa sull’esistenza, nella spiritualità ignaziana, di due correnti storiche, l’ascetica e la mistica, che appartengono entrambe alla storia e all’esperienza della spiritualità della Compagnia di Gesù.

Acquista il Quaderno