LETTERA APOSTOLICA DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI MOTUPROPRIO DATA «SUMMORUM PONTIFICUM» SULL’USO DELLA LITURGIA ROMANA ANTERIORE ALLA RIFORMA DEL 1970

Quaderno 3774

pag. 517

Anno 2007

Volume III

Per soddisfare il desiderio di alcuni fedeli, viene concesso, dietro loro richiesta e a determinate condizioni, nella celebrazione della Messa l’uso del Messale di San Pio V. Tra le norme che disciplinano la materia c’è l’esortazione a vescovi e sacerdoti a facilitare tale uso, per il bene spirituale dei fedeli.

Acquista il Quaderno