LA «FILANTROPIA DELLA FEDE» IN NICOLA MAZZA (1790-1865)

Quaderno 3644

pag. 138

Anno 2002

Volume II

Utilizzando la recente edizione critica degli scritti di don Mazza, l’articolo descrive le fondazioni — maschili, femminili e missionarie — di questo prete veronese e la genialità delle intuizioni sottese a quei tre progetti. Ricordate poi le travagliate vicende delle opere mazziane, si mostra come esse non solo hanno resistito alla prova del tempo, ma oggi stiano gettando nuovi e vigorosi polloni.

Acquista il Quaderno