ISRAELE: IL IV GOVERNO NETANYAHU

Quaderno 3959

pag. 473

Anno 2015

Volume II

Lo scorso 17 marzo si sono tenute le elezioni israeliane, con la vittoria del Likud di centrodestra contro la coalizione di centrosinistra Unione Sionista, mentre l’insieme dei partiti di centrodestra e di destra radicale ha ottenuto la maggioranza di 67 seggi su 120. Tuttavia, la maggioranza della Knesset è favorevole alla creazione dello Stato di Palestina, a certe condizioni. Il 14 maggio è stata votata la fiducia al 34° Governo dello Stato d’Israele. Si tratta del IV Esecutivo affidato a Benjamin Netanyahu, leader del Likud. Ma la maggioranza parlamentare dei cinque partiti di Governo è minima (61 deputati). Per questo il Premier intende allargare la coalizione quanto prima. 

Acquista il Quaderno