IL PRESIDENTE NAPOLITANO RINVIA UNA LEGGE AL PARLAMENTO

Quaderno 3849

pag. 287

Anno 2010

Volume IV

Lo scorso 31 marzo il presidente della Repubblica G. Napolitano, per la prima volta nell’attuale legislatura, ha rinviato alle Camere il testo della legge sui lavori usuranti, sull’arbitrato obbligatorio nelle controversie individuali di lavoro e su una serie di altri argomenti, tanto che un provvedimento di questo tipo viene generalmente definito testo omnibus. Dopo una lunga navetta tra i due rami del Parlamento e alcune modifiche apportate al testo, come, ad esempio, l’accettazione obbligatoria dell’arbitrato non più al momento dell’inizio del rapporto di lavoro, ma dopo trenta giorni dalla stipula del contratto di lavoro o alla fine del periodo di prova, il testo è stato approvato definitivamente.

Acquista il Quaderno