IL NUOVO PRESIDENTE DEL SUDAFRICA

Quaderno 3816

pag. 606

Anno 2009

Volume II

20 giugno 2009

Nella crisi economica mondiale il Sudafrica è il portavoce del continente al G20. Alla presidenza della «Nazione arcobaleno» è salito il leader dell’African National Congress (Anc), Jacob Zuma. Il Paese è in recessione, sarà quindi difficile realizzare le priorità annunciate dal nuovo Esecutivo: creazione di 4 milioni di posti di lavoro, lotta alla criminalità, educazione, sanità e sviluppo rurale. Dal 14 giugno il Sudafrica ospita la Confederations Cup. Si tratta del test per i Mondiali di calcio del 2010. Al Sudafrica resta la vocazione di potenza regionale, anche se le violenze xenofobe del maggio 2008 hanno creato qualche disillusione nei partner africani.