fbpx

Israele, dove vai?

Il 26 aprile 2023 lo Stato di Israele ha celebrato i 75 anni dalla sua fondazione. Quel giorno il presidente israeliano Isaac Herzog ha rivolto al Corpo diplomatico queste parole: «Il moderno Stato di Israele è un vero miracolo. Per raggiungere questo obiettivo abbiamo dovuto impegnarci strenuamente. Quando i nostri fondatori dichiararono la fondazione dello Stato di Israele il 14 maggio 1948 – uno Stato fondato sulla visione profetica di un mondo in cui regnassero libertà, giustizia e pace –, molti credevano che il neonato Paese non sarebbe sopravvissuto. Pochi...

Macchine coscienti?

Riflessioni sulla cosiddetta «intelligenza artificiale»

Cosa ci rende umani? A questa domanda molti – compresi personaggi famosi come lo...

«L’anima si immagina Dio»: vegliare e pregare con le immagini

«L’anima, in effetti, s’immagina Dio e lo contempla, più che può, quando la fede...

Chiediamoci: desidero un mondo nuovo? Sono disposto a uscire dai compromessi col vecchio? La testimonianza di molti fratelli vescovi e di un gran numero di operatori di pace e di giustizia mi convince sempre più che a dover essere denunciato è un deficit di speranza.

I podcast della
Civiltà Cattolica

Episodio 2 | La Guerra dei sei giorni

ISRAELE E PALESTINA, LE ORIGINI DEL CONFLITTO

Il 5 giugno del 1967, con un attacco a sorpresa, i caccia israeliani colpirono a terra l’80% dell’aviazione da guerra egiziana, il 70% di quella siriana e quasi integralmente quella giordana. Un blitz aereo che diede inizio a quella che passerà alla storia come la «Guerra dei sei giorni», con cui Israele aumenterà di tre volte e mezzo l’estensione del proprio Paese, provocando una nuova ondata di profughi palestinesi. Alla seconda guerra arabo-israeliana che cambiò per sempre la storia moderna del Medio Oriente è dedicato il secondo episodio di Israele e Palestina. Le radici del conflitto. Autore: Giovanni Sale S.I. Sviluppo e realizzazione: Gianni Augello.

Quaderno 4169 - 02.03.2024


Iscriviti alla newsletter

Leggi e ascolta in anteprima La Civiltà Cattolica, ogni giovedì, direttamente nella tua casella di posta.

Iscriviti ora

Dal 1850 a oggi, oltre 170 anni di cronache e idee della Civiltà Cattolica, scelte ogni mese per i nostri abbonati, nella loro veste grafica originale. Scorrendo i nostri archivi, si può trovare traccia di tutte le vicende religiose, culturali e politiche che nel tempo hanno plasmato l’Italia e il mondo in cui viviamo. Gli articoli sono disponibili anche in PDF.

La Civiltà Cattolica | 5 aprile 1975

Elsa Morante, questo «assassinio interminabile» che è «La Storia»

La pubblicazione del romanzo La Storia di Elsa Morante – di cui quest’anno ricorre il cinquantennale – fu senza dubbio l’evento letterario più importante del 1974. Subito dopo l’uscita, vennero scritte moltissime recensioni, molte delle quali affatto lusinghiere nei confronti del romanzo e della sua autrice. Nel 1975, padre Ferdinando Castelli, pubblica sulle pagine della...
A riveder le stelle
Novità dall’osservatorio astronomico vaticano

Le meravigliose complessità molecolari di una tazza di tè

La professoressa Michelle Francl, docente di chimica al Bryn Mawr College, importante centro universitario femminile vicino a Philadelfia, in Pennsylvania (USA), fa parte degli Addict Scholars della Specola Vaticana. Alla sua ricerca affianca l’attività di divulgatrice scientifica; scrive abitualmente su questioni riguardanti fede e scienza. In un recente podcast per l’Osservatorio Vaticano ha raccontato A...

ABBONATI

Dal 1850, la rivista internazionale dei gesuiti. Scegli l’abbonamento che preferisci: carta + digitale o solo digitale.

Scopri di più

Recensioni