L’INAUGURAZIONE DELL’ANNO GIUDIZIARIO

Quaderno 3736

pag. 391

Anno 2006

Volume I

Dopo l’entrata in vigore della nuova legge sull’ordinamento giudiziario — n. 150 del 25 luglio 2005 — l’anno giudiziario si apre con le comunicazioni del Guardasigilli alle Camere sull’amministrazione della giustizia nel precedente anno nonché sugli interventi da adottare e sugli orientamenti e i programmi legislativi del Governo in materia di giustizia per l’anno in corso. In un momento successivo, nella sede della Corte di Cassazione si tiene la relazione del primo Presidente alla presenza del Capo dello Stato e delle massime autorità della Repubblica. In un giorno successivo si leggono le relazioni dei Presidenti dei distretti di Corte d’appello. Prima dell’entrata in vigore della legge 150, l’anno giudiziario veniva inaugurato, a livello centrale, con la relazione del procuratore generale presso la Corte di Cassazione e, nei vari distretti, dai procuratori generali.

Acquista il Quaderno