LE PRIME VISITE «AD LIMINA» NEL TERZO MILLENNIO

Quaderno 3620

pag. 170

Anno 2001

Volume II

Terminato il grande Giubileo dell’anno 2000, sono riprese in Vaticano le visite ad limina Apostolorum, ossia quelle che i vescovi sono tenuti a fare ogni cinque anni alla Sede Apostolica. Ad aprire il corso delle visite sono stati i vescovi dell’Albania (1°-4 febbraio 2001), seguiti, nell’ordine, da quelli dell’Asia Centrale, del Caucaso e della Russia (4-10 febbraio), della Iugoslavia (12-19 febbraio) e della Turchia (19-24 febbraio). La cronaca offre l’occasione per descrivere un po’ più da vicino la situazione della Chiesa cattolica in immense aree geografiche dove i cattolici sono come l’evangelico «piccolo gregge».

Acquista il Quaderno