LE LEZIONI DELLA CRISI

Quaderno 3897

pag. 226

Anno 2012

Volume IV

L’artico­lo analizza le dinamiche che hanno condotto all’attuale crisi economico-finanziaria. Con il fenomeno della globalizzazione è cresciuta in molti l’ansia di possedere beni di consumo al di sopra delle proprie possibilità. Dopo un inizio favorevole, l’aumento dell’indebitamento ha creato situazioni fallimentari, con conseguenze che investono tutta la società. Si propongono quindi alcuni rimedi: ritrovare il senso della misura nei consumi; sostenere le famiglie e le comunità civili in favore dei più deboli; superare i nazionalismi con l’istituzione di un’autorità politica mondiale per una società globale. L’Autore è professore di Etica ed Economia alla Pontificia Università Comillas di Madrid.

Acquista il Quaderno