LA RICERCA DI UNA GRAZIA NELLE TERRE SELVAGGE. «INTO THE WILD»

Quaderno 3788

pag. 139

Anno 2008

Volume II

Chris McCandless, un giovane brillante e di buona famiglia della Virginia, a 22 anni si inoltra a piedi per le strade d’America con un sogno: raggiungere l’Alaska. Sceglie la natura selvaggia come palestra del corpo e dello spirito. Scrive a un amico: «Non mi riesce di rinunciare a tutta questa libertà e semplice bellezza». La storia di questo ragazzo è stata raccontata in un libro e, di recente, ha ispirato un film di Sean Penn: Into the Wild. La sua figura, più che nella tradizione dei vagabondi ribelli e ingenui, si innesta, non senza fraintendimenti, in quella del pellegrino in cerca di una grazia che lo rende inquieto. L’esito tragico della sua vicenda non cancella il senso della sua ultima meditazione: «Felicità è vera soltanto se condivisa».

Acquista il Quaderno