GIORGIO VASARI. ARCHITETTO, PITTORE E SCRITTORE (1511-1574)

Quaderno 3861

pag. 253

Anno 2011

Volume II

Nel V centenario della nascita di G. Vasari, l’articolo presenta la vita e l’opera dell’artista e scrittore aretino, nella cornice degli eventi del tempo. Vasari, entrato nel circolo artistico di palazzo Farnese a Roma, riceve l’incarico di scrivere le Vite dei maggiori artisti italiani, che pubblica in due edizioni (1550 e 1568); inserendo nei dati storici aneddoti anche inventati, rende particolarmente avvincente la lettura della sua opera. Vasari parla di «maniera» e di «rinascita» dell’arte ma in senso diverso dai termini, sorti più tardi, di manierismo e Rinascimento. L’Autore è uno studioso di Storia dell’arte.

Acquista il Quaderno