CULTURA E CULTURE NEL TEMPO DEL PLURALISMO

Quaderno 3661

pag. 28

Anno 2003

Volume I

L’articolo prende in esame il problema del multiculturalismo nel tempo della multietnicità e del pluralismo. Affronta il dato dell’attuale frammentazione della cultura e la tendenza a smussare la propria specificità per cedimento al dominante relativismo concordista. Descrive lo sforzo di creare una cultura comune intorno ad alcuni princìpi fondamentali da tutti condivisi. Delinea infine i compiti dei cristiani nell’elaborazione della nuova cultura e la necessità della inculturazione della fede. Ad essi spetta, in particolare, proporre il senso della trascendenza e della vita eterna.

Acquista il Quaderno