Progetto “Trisulti”, un segno negativo per l’Europa cristiana

Vatican Insider · 04/01/2019

[…] In fondo ciò che il progetto “Trisulti” propone e che trova consenso in Nordamerica ed in Europa è la divisione degli uomini in “privilegiati, predestinati, perfetti, fedeli, salvati”, e in “rifiutati, scartati, imperfetti, infedeli, dannati”: la visione della salvezza e della grazia come “potere” e “superiorità” rispetto agli altri che sono “inferiori” e “sottomessi”. La Certosa di Trisulti, ora nelle mani del Dignitatis Humanae Institute, purtroppo è una strategia che è iniziata da tempo. […] Il «fondamentalismo evangelico» nasce negli Stati Uniti negli anni 1910-1915 (vedi  “Il fondamentalismo politico-religioso” di A. Spadaro – M. Figueroa su La Civiltà Cattolica 4010, 2017), e attualmente gode di grande considerazione. È caratterizzato da una mentalità manichea che divide i “buoni” dai “cattivi”; per distruggere questi ultimi si giustifica la violenza. […]

Leggi tutto su La Stampa (Vatican Insider)

Correlati

Fondamentalismo evangelicale e integralismo cattolico

In God We Trust: questa è la frase impressa sulle banconote degli Stati Uniti d’America, che è anche l’attuale motto nazionale. Esso apparve per la prima volta su una moneta nel 1864, ma non divenne ufficiale fino al passaggio di...