Per la Chiesa di Francesco l’obbedienza non è più una virtù

Huffington Post · 13/05/2019

Dal centro di Roma all’Amazzonia, per la Chiesa di Francesco “l’obbedienza non è più una virtù”. Non è un isolato prete di campagna (don Lorenzo Milani, priore di Barbiana) a dirlo, ma oltre a Francesco, i suoi cardinali: dall’Elemosiniere pontificio, Konrad Krajewski a Claudio Hummes, presidente della Rete ecclesiale panamazzonica (Repam), fino a Peter Turkson, il ghanese, Prefetto del Dicastero dello Sviluppo umano integrale. […]

Leggi tutto su Huffington Post

Correlati

Verso il Sinodo sull’Amazzonia

Il 15 ottobre 2017 papa Francesco ha convocato a Roma un Sinodo Speciale per la regione panamazzonica, indicando come principale obiettivo quello di «trovare nuove vie per l’evangelizzazione di quella porzione del popolo di Dio, in particolare le persone indigene,...