In Vaticano si discute della minaccia nazionalista a livello globale

Vatican Insider · 27/04/2019

«Oggi il mondo si trova ad affrontare la crescente minaccia di una rinascita nazionalista, la cui ideologia esclusivista porta inevitabilmente al rifiuto reciproco e a una conflittualità continua. Eppure la storia stessa dell’umanità ci insegna che, quando le nazioni mettono in comune le proprie potenzialità, esse possono coesistere, cooperare e perfino prosperare insieme». È questo il nucleo di problemi al centro della prossima plenaria della Pontificia Accademia delle Scienze sociali in programma in Vaticano dall’1 al 3 maggio, che ha per titolo “Nazione, Stato, Stato Nazione” […] Su questi stessi temi e problemi, sta intervenendo da tempo anche La Civiltà Cattolica, storica rivista dei gesuiti italiani da sempre molto vicina alla Santa Sede. Di recente, in un editoriale firmato da padre Drew Christiansen, dal titolo “Il cattolicesimo di fronte all’ordine mondiale illiberale”, la disamina ha toccato tanto la situazione europea quanto quella mondiale. […]

Leggi tutto su Vatican Insider

Correlati

Il cattolicesimo davanti all’ordine mondiale illiberale

ABSTRACT – L’ordine mondiale liberale (Liberal World Order), che si è svi­luppato alla fine della Seconda guerra mondiale – con istituzioni come le Nazioni Unite, la Banca mondiale, la Corte penale internazionale etc – ed è maturato dopo le rivoluzioni...