Civiltà Cattolica. “Troppi casi di abusi di potere e coscienza in Istituti femminili”

Avvenire · 31/07/2020

Abusi soprattutto di potere e di coscienza all’interno della vita religiosa femminile dove le vere vittime sono spesso suore giovani o in formazione o consacrate ormai disamorate e costrette ad abbandonare l’abito e il convento divenute per loro delle «prigioni» per il “cattivo esempio” – da quello economico a quello organizzativo e spesso manipolatore – delle loro superiori.

È il quadro drammatico che descrive nell’ultimo numero de “La Civiltà Cattolica” il gesuita Giovanni Cucci dal titolo “Abusi di autorità nella Chiesa. Problemi e sfide della vita religiosa femminile”. […]

Leggi tutto su Avvenire.

Correlati

Abusi di autorità nella chiesa

Un tema per lo più inesplorato La Chiesa si è a più riprese occupata del tema degli abusi, anche in tempi recenti, sia a livello di riflessione che di provvedimenti e protocolli operativi[1]. Tuttavia la rilevanza del tema ha riguardato...