Cattolicesimo globale, le sfide della Chiesa di domani

Formiche · 30/04/2021

Divenuta, finalmente, Chiesa globale e non Chiesa occidentale con il Concilio Vaticano II, che a differenza del Concilio Vaticano I ha registrato un elevato numero di vescovi nativi di Paesi non occidentali e non missionari in quei Paesi, la Chiesa cattolica è chiamata ora a pensarsi anche diversamente. […] Sono soltanto alcuni dei dati dell’importantissimo studio intitolato “Sfide globali del cattolicesimo globale” che appare su La Civiltà Cattolica che uscirà domani e firmato dal gesuita padre Thomas P. Rausch. […]

Leggi tutto su Formiche.

Correlati

Sfide contemporanee del cattolicesimo globale

Il gesuita p. Karl Rahner è stato uno dei primi a riconoscere che il Concilio Vaticano II aveva trasformato la Chiesa cattolica occidentale in una Chiesa mondiale. Egli ha affermato: «Il Concilio Vaticano II è stato il primo grande evento...