Bergoglio e l’enciclica…cilena

Reset · 20/06/2018

Davvero la vicenda degli abusi ai danni di minori in Cile ha riguardato solo quel Paese, il Vaticano e le altre vittime? La domanda è importante perché è importante sapere che Papa Francesco ha scritto ai popolo di Dio che vive in Cile. E quella lettera, curiosamente ignorata per giorni e mai tradotta in italiano dai media ufficiali vaticani, è divenuta disponibile, integralmente tradotta, grazie a La Civiltà Cattolica, in coincidenza con la seconda visita di monsignor Scicluna. […] Ci riguarda? Sì, ci riguarda e molto, perché più che una lettera è un’enciclica sulla Chiesa, non quella cilena ma quella universale. […]

Leggi tutto sul sito di Reset.

 

Correlati

Papa Francesco "al popolo di Dio pellegrino in Cile"

Papa Francesco, dopo il suo viaggio in Cile, rigettando la logica del “capro espiatorio”, si è assunto in prima persona la responsabilità e la “vergogna" dello scandalo degli abusi su minori commessi da prelati nel Paese latino-americano, e della sua gestione. Con questo...