Salvini, «umorista di Dio» per 26 anni direttore de La Civiltà Cattolica

Avvenire · 21/03/2022

«Un eccellente compagno di strada» ma anche un gesuita che fu come direbbe Pedro Arrupe «un uomo per gli altri». O ancora secondo una felice definizione di Ignazio di Loyola un autentico «amico del Signore».

È il ritratto con cui Federico Lombardi presidente della Fondazione vaticana Joseph Ratzinger- Benedetto XVI descrive a un anno dalla scomparsa il suo illustre confratello il milanese economista di formazione ed esperto di Dottrina sociale GianPaolo Salvini e «gesuita dei record – per aver diretto per ben 26 anni dal 1985 al 2011 nei suoi oltre 170 anni di vita la rivista la “Civiltà Cattolica”». […]

Leggi tutto su Avvenire.

Correlati

In ricordo di p. GianPaolo Salvini S.I. (1936-2021)

Il padre GianPaolo Salvini è mancato la mattina di domenica 21 marzo presso l’Infermeria delle Case romane dei gesuiti, per l’aggravarsi di una patologia oncologica del sangue da cui era affetto da alcuni anni. Egli è stato per oltre 26...