Le 5 doti “speciali” del padre spirituale di Papa Francesco

Aleteia · 13/12/2019

«Ho conosciuto Fiorito nel 1961, al ritorno dal mio juniorato in Cile. Era professore di Metafisica nel Collegio Massimo di san Giuseppe, la nostra casa di formazione a San Miguel, in provincia di Buenos Aires. Da allora cominciai a confidarmi con lui, divenne il mio direttore spirituale».

Papa Francesco ricorda il gesuita che per molti anni è stato il suo punto di riferimento spirituale: padre Miguel Ángel Fiorito (1916-2005). E lo ha fatto nel giorno del suo 50esimo anniversario di ordinazione sacerdotale.

Nella serata del 13 dicembre, il pontefice ha infatti partecipato, presso la Curia Generalizia dei Gesuiti a Roma, alla presentazione dei cinque volumi degli scritti (Escritos) di padre Fiorito, un’opera a cura di padre José Luis Narvaja, e pubblicata da La Civiltà Cattolica. […]

Leggi tutto su Aleteia

Correlati

Miguel Ángel Fiorito, maestro di dialogo

Nel pomeriggio di venerdì 13 dicembre 2019 il Santo Padre si è recato presso la Curia Generalizia della Compagnia di Gesù per la presentazione dell’opera in cinque volumi dedicata agli scritti del padre Miguel Ángel Fiorito (1916-2005), gesuita e padre...