Il crocifisso non è un’ideologia

Internazionale · 01/08/2018

[…] Nel corso dell’ultimo anno, Civiltà Cattolica – rivista che per ogni numero riceve l’imprimatur vaticano – ha dedicato due lunghi interventi al cristianesimo fondamentalista statunitense collocandolo in definitiva tra i filoni di pensiero reazionari del nostro tempo. Entrambi gli articoli sono stati firmati da padre Antonio Spadaro e da Marcelo Figueroa, il direttore – protestante – dell’edizione argentina dell’Osservatore romano (scelto dal papa). […]

Leggi tutto sul sito di Internazionale

Correlati

Teologia della prosperità. Il pericolo di un "vangelo diverso"

«Teologia della prosperità»: questo è il nome più conosciuto e descrittivo di una corrente teologica neo-pentecostale evangelica. Il nucleo di questa «teologia» è la convinzione che Dio vuole che i suoi fedeli abbiano una vita prospera, e cioè che siano...

Fondamentalismo evangelicale e integralismo cattolico

In God We Trust: questa è la frase impressa sulle banconote degli Stati Uniti d’America, che è anche l’attuale motto nazionale. Esso apparve per la prima volta su una moneta nel 1864, ma non divenne ufficiale fino al passaggio di...