È l’Europa che può alleggerire la guerra fredda tra Usa e Cina

Avvenire · 27/05/2020

Una “nuova guerra fredda” tra Stati Uniti d’America e Cina. Fa paura anche solo evocarla. Purtroppo, però, il ministro degli Esteri cinese, Wang Yi, ne ha parlato apertamente e a Washington se ne discute da tempo. Dopo il Covid–19 il conflitto si è aggravato. […]

Nel caso cinese pesa invece quella “politica tributaria” di cui ha parlato Benoît Vermander su “La Civiltà Cattolica”, recentemente sbarcata in Cina con un’edizione in mandarino molto apprezzata. […]

Leggi tutto su Avvenire.

Correlati

La Cina e il Covid-19

La Cina, primo Paese colpito dalla pandemia del Covid-19, è anche la prima nazione a cercare di tornare a una certa normalità. È quindi, e doppiamente, un laboratorio, e ciò che vi avviene è di interesse primario per l’intero Pianeta....