Civiltà Cattolica omaggia Camilleri: “La sua era una voce di speranza per tutti”

Globalist · 19/09/2019

Andrea Camilleri si è sempre dichiarato non credente, ma la rivista dei gesuiti Civiltà Cattolica nel suo prossimo numero dedicherà un articolo allo scrittore scomparso il 17 luglio scorso, definendolo “una voce di speranza per la sua attenzione all’altro, nel bene e nel male”.
“Nelle complesse vicende contenute nei romanzi”, non solo in quelli polizieschi che hanno per protagonista Salvo Montalbano, “si comprende come Camilleri sia attento all’umanità, spesso intaccata dalla malvagità” si legge nell’articolo dal titolo “Andrea Camilleri. Quel respiro ‘profunno che gli slargava il petto'”. […]

Leggi tutto su Globalist

Correlati

Andrea Camilleri

Il contesto dell’articolo. Andrea Camilleri deve certo la sua popolarità al suo commissario Montalbano, e soprattutto alla fortunata e amata trasposizione televisiva dei suoi romanzi. Ma egli ha attraversato con la sua opera letteraria, teatrale e cinematografica un lungo tempo,...