Cina e Vaticano fanno la storia

Huffington Post · 22/09/2018

[…] Ai siti tradizionalisti americani come Lifesite e al cardinale Zen, che ancora ieri ha attaccato personalmente il cardinale segretario di stato Parolin sostenendo che è un uomo privo di fede – un commento di venti pagine del direttore di Civiltà cattolica, Padre Antonio Spadaro, ha indirettamente ricordato che nell’arco della storia millenaria della Chiesa, i precedenti di vescovi nominati dall’autorità pubblica e poi accettati dal Papa, sono molti. […]

Leggi tutto su Huffington Post

 

Correlati

Cina e Santa Sede: il senso di un accordo

La Sala stampa vaticana ha da poco comunicato la firma di un accordo provvisorio tra la Repubblica popolare cinese e la Santa Sede. Un passo storico, ma non la conclusione di un processo: si tratta del suo avvio, che dovrà...

L’accordo tra Cina e Santa Sede

Il 22 settembre 2018 la Sala stampa vaticana ha comunicato la firma di un accordo provvisorio tra la Repubblica popolare cinese e la Santa Sede. È utile comprendere questo accordo come se fosse davvero un’armonia di note. Verrebbe da dire,...